di Redazione
Con ‘Parto da Qui’ il noto cantautore lucano Mauro Tummolo fa il suo esordio nel panorama musicale italiano.

Il disco, distribuito dalla Like Music di Gianni e registrato presso ‘L’Auditoria Records di Antonio Aki Chindamo, è un progetto composto da sei brani che rispecchiano la vita e il mondo di un cantautore che ha sempre parlato di emozioni e di amori nelle sue canzoni.

Brani coinvolgenti e che rispecchiano l’avvenuta maturità artistica di Mauro, che adesso spera nel grande salto e di arrivare a calcare i palcoscenici più ambiti d’ Italia. L’abbiamo incntrato e leggete cosa ci ha raccontato.

Quali sono le tematiche che hai scelto per questo disco?
L’origine la terra da cui uno proviene la famiglia l’amicizia e l’amore. Tutti ingredienti che salvaguardano la salute dell’artista per far bene il proprio lavoro e percorrere serenamente il cammino artistico.
Quale sarà il prossimo step?
La preparazione del prossimo singolo per l’estate ma soprattutto il secondo grande evento targato Milano: infatti sabato 22 aprile sarà al Teatro AltaLuce dove presenterò ufficialmente il mio disco Parto da Qui.
Ti piacerebbe scrivere per un Big della musica italiana?
Certo , qualsiasi esso sia ma anche artista emergente perché la musica non è divisione ma dev’essere condivisone e non esiste il più grande il più piccolo o il più forte o il più debole. La musica dev’essere un punto d’incontro per tutti coloro che ne fanno parte senza sentirsi onnipotenti perché il bello di questa realtà è collaborare e cercare di esprimere al meglio la propria essenza di vita.