Il disco d’esordio dei Granato intitolato Corrente è un miscuglio di sonorità elettroniche sperimentali con incursioni chitarristiche notevoli.

Il livello di sperimentazione nel disco è alto e s’intravede la voglia di uscire fuori dagli schemi e di pungere a qualsiasi livello l’ascoltatore, come per dare l’impressione che il progetto nasca proprio per provocare qualcosa in chi si approccia per la prima volta alla loro musica. Il sound è contaminato e denso di diverse ispirazioni ed a tratti sembra proprio catapultare l’ascoltatore in un mondo di psichedelia ed irrazionalità sonora che deturpa, ad ogni modo ciò che si pensa possa essere concettualmente uno schema canzone logico e soporifero.

Corrente è un ottimo trampolino di lancio per una band che riesce nell’intento di comunicare una voglia di sperimentazione fuori dal normale e che riesce, in un certo senso a dare un tocco in più a tutto ciò che si è sentito in passato. Probabilmente il disco dei Granato sarà una vera e propria scoperta per le vostre orecchie che a fine ascolto, vorranno sempre di più dalla riproduzione casuale e non dei brani di Corrente. Un buon disco ed un ottimo sound che deve necessariamente continuare su questa scia per poter a sua volta catturare sempre più ascoltatori facendo in modo che il target dei Granato non resti solamente in una nicchia di mercato ma che possa affacciarsi ad una fetta di pubblico molto più ampia ed evoluta. Ottimo disco. Consigliato.

https://www.facebook.com/testadigranato/?ref=br_rs

https://kappabitmusic.bandcamp.com/