Barberini è lo pseudonimo della cantautrice Barbara Bigi ed il suo album di prossima uscita per Frivola Records è un concentrato di dream pop al femminile. L’omonimo disco, prodotto da Filippo Dr Panico, è un vero e proprio viaggio nell’universo di Barberini in cui si possono apprezzare le doti compositive e lo stile della cantautrice in più brani. L’album è stato anticipato dal singolo “Le Cabriolet” che rappresenta un ottimo biglietto da visita per un’artista che inverte il trend dei cantautori maschili per riportare l’attenzione verso un universo femminile e sensuale rappresentato da atmosfere dream pop rarefratte ed al posto giusto. Barberini rappresenta un ottimo spunto per tutte le cantautrici che potrebbero aggiustare il loro tiro verso qualcosa di più fresco e moderno, dal sapore internazionale. Ovviamente il disco non è esente da critiche che altro potrebbe essere che “si può e deve fare di meglio” ma la pasta, la materia prima e lo sforzo creativo sono molto genuini ed apprezzabili, quindi non si può dire o pensare male di un progetto ed un disco simile. Ottime le scelte degli arrangiamenti, vero punto di forza del disco e probabilmente la sua vera essenza. Barberini rappresenta un piccolo, bello e grazioso futuro.

https://www.facebook.com/barberini.b/